Premio “Carmelina Iovine” 2017

Il 26 Maggio, alle ore 10:30, nella Biblioteca del Liceo “G. Vico” si è svolta la cerimonia di premiazione della IV edizione del Premio “Carmelina Iovine”, una ragazza perita tragicamente a L’Aquila la notte del 6 Aprile 2009, ex studentessa del Liceo linguistico di Sulmona.

Il premio è riservato agli studenti del Liceo Linguistico ed è stato istituito dalla Scuola, grazie al contributo della Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna.

Le studentesse vincitrici della quarta edizione, Caterina Giangregorio e Manuela Tornatora, frequentanti la classe quinta, sono state selezionate attraverso una serie di prove in lingua Inglese, prova scritta, valutazione dei titoli e colloquio.

La commissione esaminatrice, presieduta dalla D.S. Caterina Fantauzzi, era composta dai docenti di lingua Inglese Vittoria Liberatore, referente del progetto, Fabrizio Buoncompagno e Marco Paolini.

Alla cerimonia erano presenti i genitori di Carmelina e il Presidente della BCC di Pratola Peligna, Dott.ssa Maria Assunta Rossi.

L’incontro è stato coordinato dalla D.S. Caterina Fantauzzi. Sono intervenuti la Prof.ssa Vittoria Liberatore che ha parlato dell’importanza dello studio delle lingue e dei progetti internazionali curati dal Liceo Linguistico “G. Vico”, la Dott.ssa Maria Assunta Rossi ha sottolineato l’importanza di una scuola che premia il merito; la Prof.ssa Anna Maria Iervolino ha ricordato Carmelina Iovine, una ragazza molto studiosa ma anche molto intraprendente.

La mamma di Carmelina Iovine ha ringraziato la scuola e si è congratulata con le vincitrici.

20170526 105504 Web

Untitled 1